• Elenco sintetico mostre collettive

ESPOSIZIONI COLLETTIVE

 

1965

  • Sondrio, Group Show (catalogo a cura di Ferruccio Scala, s.l., s.d.)

 

1966

  • Padova, Galleria Primopiano, 7 Giovani Pittori, dal 21 maggio (brochure, testo di Ferruccio Scala)

 

1968

  • Venezia, Studio Campesan+Galleria Sincron, Oggetti in serie a funzione estetica, dal 17 giugno (invito) MOSTRA ITINERANTE
  • Venezia, Galleria Il Canale, Oggetti in serie a funzione estetica, da agosto (invito) MOSTRA ITINERANTE

 

1970

  • Brescia, Centro La Comune, Riusciranno i nostri artisti a fare la storia dell’arte? Antologia di materiali del Centro La Comune e delle Edizioni Amodulo, dal 9 maggio (brochure, a cura di Sarenco)
  • Firenze, Le Pavoniere, Arte per Arte, 28 maggio-2 giugno (brochure della mostra e del convegno, a cura di Pierluigi Tazzi, testo di Eugenio Miccini, organizzato da Centro Tèchne)
  • Brescia, Galleria Santa Chiara, Aspetti del visivo, dal 7 novembre (brochure)
  • Bergamo, Centro 2B, Arte moltiplicata internazionale, novembre (invito)
  • Zürich, Kunsthaus, Peau de Lion Zürich 1966-1970, 21 novembre-13 dicembre (catalogo, s.l., s.d.)

 

1971

  • Lonato (Brescia), Palazzo Comunale, Appunti sul nostro tempo. Nuove forme di pittura, 16-24 gennaio
  • Novara, Galleria Uxa, Bianco e Bianco, 28 maggio-15 giugno (invito)

 

1972

  • Venezia, Galleria del Cavallino, Faites vôtre jeu, per una ipotesi di autogestione, 6-18 giugno, (catalogo, a cura di Ernesto Francalanci, Edizioni del Cavallino, Venezia 1973)
  • Ardesio (Bergamo), Palazzo Comunale, Incontro artistico ad Ardesio, dal 23 luglio (catalogo, a cura di Cesare Fioretti, testo di Umbro Apollonio, in collaborazione con Galleria dei Mille, Bergamo)
  • Novara, Galleria Uxa, Group Show, 30 settembre-19 ottobre (invito)
  • München, Galerie Thomas Keller, Group Show, 25 novembre-22 dicembre (invito)
  • Karlsruhe, Galerie Ubu, Fluorescenti
    Osnago (Lecco), Galleria della Cappelletta, Group Show.

 

1973

  • Brescia, Studio Brescia, Artisti d’Avanguardia per la Resistenza Cilena, 7-9 dicembre (catalogo, testi di Mao Tse-Tung e Elidio De Paoli, s.l., s.d.)

 

1974

  • Rottweil, Stadtfest Rottweil, Kunstler machen Fahnen für Rottweil [Gli artisti creano le bandiere per Rottweil], 14-16 settembre (catalogo)

 

1974-1975

  • Graz, Neue Galerie, Werke in der IX Internationalen Malerwochen in der Steiermark, 5 ottobre-11 marzo (catalogo, a cura di Wilfried Skreiner e Werner Fenz, Neue Galerie am Landesmuseum Joanneum, Graz)
  • Merate (Lecco), Studio Casati, Group Show, 21 dicembre-10 gennaio
  • Bern, Galerie Lydia Megert, Exposition du petit format

1975

  • Torino, Il Cortilaccio, Proposte ’75, 22 gennaio-3 febbraio
  • München, Galerie Thomas Keller, 5 Jahre Galerie Th. Keller, 15 novembre-23 dicembre (brochure, München)
  • Milano, Galleria Bonaparte, Momenti e Tendenze nel Costruttivismo, 25 novembre-23 dicembre
  • Milano, Galleria Milano, 10 CP-10 Anni di Carla Pellegrini, dal 15 dicembre.
  • Gallignano (Cremona), Centro Gallignano Arte, Sull’opera come campo
  • Rapperswil (Svizzera), Galerie Seestrasse, Internationale Kleinformat
  • Spreitenbach (Germania), Konstructive Kunst.

 

1976

  • Como, Circolo Culturale Serre Ratti, S.R. Edizioni Serigrafiche 1975 del Circolo Culturale Serre Ratti, 17 febbraio-26 marzo (brochure, Edizioni Serigrafiche, Circolo Culturale Serre Ratti, 1975
  • Olten, Kunstmuseum, Méfiez- vous de l’art! Kunstsammlung Helmut Dudé, 9 maggio-4 luglio, (catalogo, a cura di Helmut Dudé, Zobrist & Hof AG, Pratteln, 1976)
  • Milano, Palazzo della Permanente, 50 artisti per le fabbriche in lotta, 19 maggio-15 giugno.
  • Bergamo, Palazzo della Ragione, L'esplorazione percettiva, luglio (catalogo, testo di Umbro Apollonio, Associazione Amici dell’Arte e degli Artisti, Arti Grafiche Monti, Bergamo, 1976)
  • Modigliana (dal 31 luglio), Forlì (dal 26 settembre), XII Premio Silvestro Lega 1976 (catalogo, a cura di Umbro Apollonio, Luciano Caramel, Maurizio Fagiolo, Modigliana Accademia degli Incamminati, Modigliana)
  • Paris, Grand Palais des Champs-Elysées, Grands et Jeunes d’aujourd’hui, 16 settembre- 17 ottobre, (catalogo, testo di Henry Galy-Carles, SMI, Paris)

 

1977

  • Bergamo, Galleria Lorenzelli, L’interrogazione sistematica. Nato Frascà: De-costrutione, Paolo Minoli: Sequenza, Antonio Scaccabarozzi: Monocromia, 30 maggio-30 giugno (catalogo, testi di Luciano Caramel, Attilio Marcolli, Alberto Veca e altri, Erba, Grafica Rogenese 1978). MOSTRA ITINERANTE
  • Finale Ligure Borgo (Savona), Studio Rotelli, L’interrogazione sistematica. Nato Frascà: De-costrutione, Paolo Minoli: Sequenza, Antonio Scaccabarozzi: Monocromia, dal 9 luglio (brochure, testo di Paola Mola; catalogo, testi di Luciano Caramel, Attilio Marcolli, Alberto Veca e altri, Erba, Grafica Rogenese 1978). MOSTRA ITINERANTE
  • Falconara (Ancona), Galleria Il Falconiere, L’interrogazione sistematica. Nato Frascà: De-costrutione, Paolo Minoli: Sequenza, Antonio Scaccabarozzi: Monocromia, dal 16 luglio, (brochure, testo di Giovanni Anzani; catalogo, testi di Luciano Caramel, Attilio Marcolli, Alberto Veca e altri, Erba, Grafica Rogenese 1978). MOSTRA ITINERANTE
  • Gallignano (Cremona), Centro Gallignano Arte, L’interrogazione sistematica. Nato Frascà: De-costrutione, Paolo Minoli: Sequenza, Antonio Scaccabarozzi: Monocromia, agosto-settembre (catalogo Documenti da Gallignano, testo di Brunella Antomarini; catalogo, testi di Luciano Caramel, Attilio Marcolli, Alberto Veca e altri, Erba, Grafica Rogenese 1978). MOSTRA ITINERANTE
  • Berna, Galerie Lydia Megert, L’interrogazione sistematica. Nato Frascà: De-costrutione, Paolo Minoli: Sequenza, Antonio Scaccabarozzi: Monocromia, 14-21 settembre (catalogo, testi di Luciano Caramel, Attilio Marcolli, Alberto Veca e altri, Erba, Grafica Rogenese 1978). MOSTRA ITINERANTE.
  • Genselkirchen-Buen, Galerie Pa Szepan e Städtische Kunstsammlung, Oldemburg, Kunstverein, Kleines Augusteum, Rationale Konzepte ’77 (catalogo, a cura di Reinhold Lange, Pa Szepan)

 

1977-1978

  • Como, Circolo Culturale Serre Ratti, L’interrogazione sistematica. Nato Frascà: De- costrutione, Paolo Minoli: Sequenza, Antonio Scaccabarozzi: Monocromia, 15 dicembre-16 gennaio, (catalogo, testi di Luciano Caramel, Attilio Marcolli, Alberto Veca e altri, Erba, Grafica Rogenese 1978). MOSTRA ITINERANTE

  

1978

  • Milano, Centro Rizzoli, Documenti ’77. L’interrogazione sistematica. Frascà, Minoli, Scaccabarozzi, 23 gennaio-8 febbraio (catalogo, testi di Luciano Caramel, Attilio Marcolli, Alberto Veca e altri, Erba, Grafica Rogenese 1978). MOSTRA ITINERANTE
  • Merate, Studio Casati, Group Show, 29 gennaio-28 febbraio.
  • Graz, Neue Galerie am Landesmuseum Joanneum e Künstlerhaus, Der Rahmen, meine Welt. Die Sammlung einer Italineschen Tischler 8-31 ottobre, (catalogo, a cura di Wilfried Skreiner, Graz)
  • Abano Terme (Padova), Palazzetto dello Sport, Poesia e Prosa delle Avanguardie. Mostra retrospettiva “Lotta Poetica 1971-75”. Istruzioni per l’uso delle Avanguardie. Rassegna Internazionale d’Arte, 5 novembre-5 dicembre, (catalogo, a cura di Sarenco e Paul De Vree, Factotum-art Edizioni, Brescia)
  • Bergamo, Galleria Lorenzelli, Grafica 2. Esposizione di grafica di artisti contemporanei, dicembre
  • Das Schubladenmuseum-Le Musée en Tirors-The Museum of Drawers, Kunsthaus Zürich, (catalogo, a cura di Herbert Distel, testo di Peter Killer, Kunsthaus Zürich).
  • Gelsenkircher (Germania), Galerie Pa Szepan, Kunstszene Oberitalien.
  • Termoli (Campobasso), Castello Svevo, XXIII Rassegna Nazionale d’Arte

 

1979

  • Bergamo, Galleria Lorenzelli, 99 sculture di artisti contemporanei italiani e stranieri, 5 maggio-giugno (brochure, testi di Alberto Veca e Nato Frascà).
  • Bern, Galerie Lydia Megert, Artists Books, 20 novembre-31 gennaio.
  • Bolzano, Galleria Il Sole, Mostra numero cento.

 

1980

  • Bergamo, Galleria Lorenzelli, Museo Vivo. Itinerari d'Arte Contemporanea, 4 giugno-20 luglio.

 

1981

  • Düren, Leopold-Hoesch Museum, Das Papier, 10 maggio-19 luglio (catalogo, a cura di Dorothea Eimert).

 

1981-1982

  • Lecco, Villa Manzoni, 30 Anni d’arte italiana 1950-1980, novembre 1981-gennaio 1982 (catalogo, a cura di Eligio Cesana, testi di Eligio Cesana, Luisa Somaini, Comune, Assessorato istruzione cultura, Musei civici, Lecco)

  

1982

  • Venezia, Galleria dell’Opera Bevilacqua La Masa, Galleria d’Arte Moderna di Cà Pesaro, Arte nel Veneto: ’70-’80. Saggio di materiali visivi, 9-30 giugno (catalogo, a cura di Toni Toniato)
  • Venezia, Galleria di Cà Pesaro, Extramedia.
  • Bergisch Gladbach, Städtische Galerie Villa Zanders, Medium Papier, 10 luglio-29 agosto, (catalogo, a cura di Wolfgang Vomm e Dorothea Eimert, Städtische Galerie Villa Zanders, Bergisch Gladbach, 1982)

1983

  • Bernareggio (Monza-Brianza), Palazzo Comunale, Arte Rassegna 1983. Presenze in Brianza, 18 giugno-20 luglio (catalogo, Cooperativa Nuova Brianza, 1983)

 

1984

  • Arcore (Monza Brianza), Psichiatria-Nicaragua.
  • Lecco, Palazzo Falck, Psichiatria-Nicaragua.

 

1985

  • Genova, Museo Villa Croce, 1930-1980 Astrattismo in Italia nella raccolta Cernuschi Ghiringhelli, 2 febbraio-28 aprile (catalogo, a cura di Guido Giubbini, Electa, Milano)
  • Bremen, Galerie Katrin Rabus, Lavori su carta.

 

1986

  • Friedberg, Galerie Hoffmann, Die Ecke = the corner = le coin, 27 marzo-29 maggio (catalogo, testo di Verena Auffermann, Friedberg, Hoffmann Editions) MOSTRA ITINERANTE
  • Milano, Centro Culturale IMMAGINI KOH-I-NOOR, Per Nanni Valentini, 3- 28 giugno (invito)
  • Como, Salone San Francesco, Associazione Culturale Arti Visive di Como, Matita su carta. Il disegno a Como dal 1900 al 1986, 7-28 settembre (catalogo, a cura di Luciano Caramel, Como nel disegno, Enzo Pifferi Editore, Como, 1987).
  • Milano, Centro Annunciata, I ragazzi del ’36, dal 3 ottobre (catalogo, a cura di Maurizio Chierici e Bruno Grossetti)
  • Como, Circolo Culturale Serre Ratti,
  • Sesto San Giovanni (Milano), Rondottanta, Per Nanni Valentini MOSTRA ITINERANTE

  

1987

  • München, Galerie der Kunstler, Emotion und Methode / Emozione e Metodo, 17 luglio-19 agosto (catalogo, a cura di Jockel Heenes, Eberhard Simons, Hirmer, München) MOSTRA ITINERANTE
  • Bern, Galerie Lydia Megert, Group Show, 30 ottobre-14 novembre.

 

 1988

  • Ingolstadt, Kunstverein Ingolstadt, Emotion und Methode / Emozione e Metodo, 5 febbraio-6 marzo (catalogo, a cura di Jockel Heenes, Eberhard Simons, Hirmer, München) MOSTRA ITINERANTE
  • Sitten, Walliser Kantonsmuseum, Die Ecke = the corner = le coin, 19-27 marzo (catalogo, testo di Verena Auffermann, Friedberg, Hoffmann Editions) MOSTRA ITINERANTE
  • Darmstadt, Kunstverein Darmstadt, Emotion und Methode / Emozione e Metodo, 8 maggio-12 giugno (catalogo, a cura di Jockel Heenes, Eberhard Simons, Hirmer, München) MOSTRA ITINERANTE
  • Vacciago (Novara), Fondazione Calderara, Una cartolina per la collezione.

 

1990

  • Lüdenscheid, Städtische Galerie Lüdenscheid, Temporale, 18 maggio-1 luglio (catalogo, a cura di Uwe Obier, testo di Christine Dirnaichner, Lüdenscheid, Seltmann GmbH) MOSTRA ITINERANTE
  • Mülheim an der Ruhr, Kunstmuseum Mülheim an der Ruhr, Temporale, 11 agosto-23 settembre (catalogo, a cura di Uwe Obier, testo di Christine Dirnaichner, Lüdenscheid, Seltmann GmbH) MOSTRA ITINERANTE

 

1991

  • Lecco, Palazzo Falck, I passi di cotone, 28 maggio-8 giugno (brochure)
  • Agrate (Monza-Brianza), Galleria la Meridiana, Group Show.
  • Badenweiler, Dr. Luise Krohn Galerie, Entschieden+ Consequent.

 

1991-1992

  • Badenweiler, Dr. Luise Krohn Galerie, Farbe und Struktur, 10 novembre-fine gennaio (invito)

 

1992

  • Bergisch Gladbach, Städtische Galerie Villa Zanders, Only Paper? Paper als künstlerische Medium, da gennaio (catalogo, a cura di Wolfgang Vomm e Regine Klein, ICS Communikations-Service GmbH, Bergisch Gladbach)
  • Desio (Monza-Brianza), Villa Tittoni-Traversi, Per Incantamento Segno e Disegno, da ottobre (catalogo, a cura di Stefano Crespi, Graficart, Biassono, Milano)

1993

  • Roma, Scuderie di Palazzo Ruspoli, Art & Tabac. 200 opere d’arte per una battaglia di tolleranza, 3-28 novembre (catalogo, direzione artistica di Pierre Restany, Edizioni C.T. Milano) MOSTRA ITINERANTE
  • Antwerpen, Groothandel Schoenmarkerij Swenters, Shoes or not Shoes (catalogo, a cura di Pierre Bogaerts e Veerle Swenters)

 

1994

  • Riccione, Palazzo del Turismo, Art & Tabac. 200 opere d’arte per una battaglia di tolleranza, 28 luglio-28 agosto (catalogo, direzione artistica di Pierre Restany, Edizioni C.T. Milano) MOSTRA ITINERANTE
  • Bremen, Galerie Katrin Rabus, Die Kunst zu ändem, 1 novembre-12 dicembre (brochure, testo di D. E. Sattler)
  • Trezzo sull’Adda (Milano), Galleria d’arte Trezzo, Group Show.

 

1995

  • Bremen, Galerie Katrin Rabus, Group Show.
  • Wien, Osterreischisches Tabak Museum, Art & Tabac

 

1996

  • Trevi (Perugia), Palazzo Lucarini, Primo Premio Trevi Flash Art Museum, gennaio-febbraio, (catalogo, Trevi Flash Art Museum, Giancarlo Politi Editore, Milano).
  • Friedberg, Galerie Hoffmann, Hypotheses Experiment Erfindung, 1 giugno-1 settembre
  • Erfurt, Galerie im Hause Dacheröden, Farbe-Konkrete Kunst. dal 5 luglio.
  • Bremen, Galerie Katrin Rabus,
  • Lyon, Artothèque, Villeurbanne, Artothèque - Maison du livre de l’image et du son François Mitterand, Collection Monin. Dixieme Anniversaire. (invito)
  • Monticelli Brusati (Brescia), varie sedi, Punto di Vista

1997

  • Agrate (Monza- Brianza), Palazzo Comunale,
  • Bremen, Galerie Katrin Rabus, Nuovi lavori su carta.
  • Friedberg, Galerie Hoffmann, Transparenz
  • Omegna (Verbano-Cusio-Ossola), Galleria Spriano, Opere anni 70.
  • Verona, Erospazio, Ambarabacicicocò.

  

1998

  • Trevi, Palazzo Lucarini, Prima Biennale d’Italia di arte contemporanea, marzo-maggio (catalogo, testi di Giancarlo Politi e Paolo Nardon, Giancarlo Politi Editore, Milano).
  • Lecco, Galleria Melesi, Verso il sole, 16 maggio-27 giugno
  • San Benedetto del Tronto (Ascoli-Piceno), Palazzina Azzurra, Posizione K. Arte Installata, 30 luglio-3 agosto (catalogo, a cura di Roberta Ridolfi, Comune di San Benedetto Tronto)

 

1999

  • Milano, Refettorio delle Stelline, Collezione Calderara, 25 marzo-25 aprile
  • Bremen, Galerie Katrin Rabus, Die Musik ist wie die Malerei. 20 Jahre Galerie Katrin Rabus Bremen, 7-21 maggio (brochure)
  • Lecco, Torre Viscontea, Morterone tra natura e arte, 28 maggio-27 giugno (catalogo: Lecco Artefestival, 22 maggio-12 luglio 1999, testo per la mostra Morterone tra natura e arte di Lorenzo Mango)
  • Novara, Centro Culturale d’Arte la Canonica, Calderara e gli artisti della sua collezione, 9-30 ottobre (catalogo, a cura di Enzo De Paoli e Roberto Moroni, Nuova Tipografia di San Gaudenzio)
  • Merate (Lecco), Palazzo Prinetti, Colori di vita, 20-28 novembre (catalogo, testo di Luigi Marsiglia, Arti Grafiche Bertoni, Verderio Inferiore, Lecco, 1999)
  • Freiburg, Kunstverein Freiburg, Das Soll kunst Sein.
  • Parigi (Francia), Galerie du Jour Agnès B., Carte blanche pour la couleur.

 

2000

  • Gmunden, 10. Gmundner Symposion, Das entgrenzte Bild, Salzgitter, 22-24 settembre (mostra e catalogo a cura Dietfried Gerhardus, testo per Scaccabarozzi di Wolfgang Vomm, Krüger Druck+Verlag GmbH, Saarbrücken 2001) MOSTRA ITINERANTE
  • Montbéliard, Centre Régional d’Art Contemporain, Matériau: couleur, 23 settembre-19 novembre (catalogo, a cura di Mel Gooding, Centre Régional d’Art Contemporain, Montbéliard 2000)
  • Sharjah (Emirati Arabi Uniti), Sharjah Art Museum, Mailart Show.

 

2001

  • Salzgitter, Städtische Kunstsammlungen, Das entgrenzte Bild, Salzgitter, 10 giugno-22 luglio (mostra e catalogo a cura Dietfried Gerhardus, testo per Scaccabarozzi di Wolfgang Vomm, Krüger Druck+Verlag GmbH, Saarbrücken 2001) MOSTRA ITINERANTE
  • Gent, Het Museum voor Schoene Kunster, Shoes or not Shoes, 12 luglio-26 agosto (invito)
  • Bonn, Gesellschaft für Kunst und Gestaltung, Das entgrenzte Bild, 10 ottobre-3 novembre (mostra e catalogo a cura Dietfried Gerhardus, testo per Scaccabarozzi di Wolfgang Vomm, Krüger Druck+Verlag GmbH, Saarbrücken 2001) MOSTRA ITINERANTE
  • Saarbrücken, Galerie St. Johann, Poesie der Farbe

2002

  • San Donato Milanese (Milano), Galleria d’Arte Contemporanea Cascina Roma, Giorgio Morandi e i “morandiani”, 18 maggio-23 giugno (catalogo, a cura di Angela Madesani, Graficart, Formia, Latina 2002)
  • Ludwigshafen am Rhein, Wilhelm-Hack Museum, Das entgrenzte Bild, 20 settembre-24 novembre (mostra e catalogo a cura Dietfried Gerhardus, testo per Scaccabarozzi di Wolfgang Vomm, presentazione di Ulrike Lehmann, Richard W. Gassen, Krüger Druck+Verlag GmbH, Saarbrücken 2001) MOSTRA ITINERANTE
  • Lüdenscheid, Museen der Stadt Lüdenscheid, Städtische Galerie Lüdenscheid, Kein Strich zuviel, 13 ottobre-10 novembre (catalogo, testi di Rolf Nickel, Anneliese Knorr, Burkhard Leismann, e altri, Seltmann GmbH, Lüdenscheid 2002)
  • Saarbrücken (Germania), Galerie St. Johann, 25+25.
  • Würzburg, Museum im Kulturspeicher Würzburg, Konkrete Kunst in Europa nach 1945 / Concrete art in Europe after 1945, Die Sammlung Peter C. Ruppert / The Peter C. Ruppert Collection (catalogo)

 

 2003

  • Sharjah, The Museum of Art, The Museum of Arab Contemporary Art and The New Art Center, Sharjah International Biennal 6, 8 aprile-8 maggio (Biennale e catalogo, a cura di Hoor Al-Qasimi e Peter Lewis).
    Friedberg (Germania), Galerie Hoffmann, Hommage to… the square, 5 luglio-13 settembre.
  • Newbridge, The Riverbank Arts Center, Triangolino-The Italian connection, 7-26 settembre (catalogo, a cura di Marta Olivetti, testo per Scaccabarozzi di Séan Shanahan)
  • Garbagnate Milanese (Milano), Corte Valenti Solario, L’Universo contenuto in un libro. Libri d’Artista, 13-21 settembre (catalogo, a cura di Elisabetta Longari, Icograf, Garbagnate Milanese 2003)
  • Lüdenscheid, Museen der Stadt Lüdenscheid, Künstler Knöpfe II (catalogo, a cura di Uwe Obier, DruckVerlag Kettler, Bönen)

 

2004

  • Agrate Brianza, La Meridiana, cArte 2, 20 marzo-10 aprile (invito)
  • Milano, Fondazione Mudima, Contagio, dal 21 marzo (catalogo, a cura di Elisabetta Longari)
  • Bergisch Gladbach, Galerie Städtische Villa Zanders, Das Material des Künstlers 18 luglio 2004-10 aprile 2005 (catalogo, a cura di Petra Oelschägel e Wolfgang Vomm)
  • Nova Milanese (Monza-Brianza), Villa Vertua, XXXX Proposizioni per il percorso al libro d’artista, 6-28 novembre (catalogo, a cura di Giancarlo Denti e Roberto Marchi, CP&V publisher, Seveso, Milano, 2004)
  • Robbiate (Lecco), Gelateria Spini-Spini Arte in Gelateria, Pensandoti. Arte in gelateria, dal 19 novembre (mostra a cura di Anastasia Rouchota)
  • Saarbrücken, Galerie St. Johann, Multiple Grafik und Objekte II, 27 novembre 2004-11 gennaio 2005 (brochure)

 

2005

  • Basel, Galerie Katharina Krohn, Group Show.
  • Bremen, Galerie Katrin Rabus, Group Show.
  • Lecco, Torre Viscontea, Ragione-Emozione MOSTRA ITINERANTE

 

2006

  • Mouans-Sartoux, Espace de l’Art Concrete Donation Albers- Honegger, Art Multiple, 29 gennaio-11 giugno.
  • Freiburg, Kunstraum Alexandre Bürkle, Raumwechsel 5, 12 marzo-18 giugno (brochure)
  • Saarbrücken, Galerie St. Johann, Wunderkammer, 25 novembre 2006-13 gennaio 2007 (catalogo, a cura di Jo Enzweiler e Sigurd Rompza)
  • Basel, Galerie Katharina Krohn, Group Show.
  • Houston, Wade Wilson Art, Close Proximity: Works of Intimate Scale

2007

  • London, Beardsmore Gallery, 8 X Konkret. Concrete art in Europe today Selected by Galerie St.Johann, Saarbrücken, 6 giugno-7 luglio (catalogo, a cura di Jo Enzweiler e Sigurd Rompza)
  • Paris, Galerie Jean Fournier, Carte blanche a Eric de Chassey et Pierre Wat, 6 settembre-6 ottobre
  • Leiden, Stedelijk Museum de Lakenhal, Thank you De Schenkingen Merkus en Cleveringa, 12 ottobre 2007-6 gennaio 2008
  • Milano, Cavenaghi Arte, Dedicate 3, dicembre (catalogo, a cura di Alberto Veca).

 

2008

  • Basel, Galerie Katharina Krohn, Kunst in Basel, 23 maggio-28 giugno
  • Lecco, Galleria Melesi, Les Cultures, 100 idee contro la fame, 3-11 giugno (mostra ideata da Anna Anghileri e Francesca Brambilla, Comitato scientifico: Francesca Brambilla, Mario Spreafico, Michele Tavola, testi in catalogo di Paola Amigoni, Mariagrazia Dell’Oro, Michele Tavola, Edizioni Les Culture, Laboratorio di Cultura internazionale onlus, Lecco)
  • Graz, Neue Galerie am Landesmuseum Joanneum, Viaggio in Italia, Italienische Kunst 1960 bis 1990, 13 giugno 2008-25 gennaio 2009 (catalogo: a cura di Christa Steinle e Gudrun Danzer, Reiber & Reimer, Graz, 2008)

 

2009

  • Saarbrücken, Galerie St. Johann, Arbeiten auf Papier-Konkret. 40 Jahre Galerie St. Johann

 

2010

  • Saarbrücken, Galerie St. Johann, SchauLager-LagerSchau.

 

2011

  • Freiburg, Kunstraum Alexandre Bürkle, Malerei #011 - Ungegenständlich Heute!, 19 giugno-18 settembre
  • Bologna, Galleria P420, Alfabeti della mente, 22 ottobre 2011-7 gennaio 2012 (catalogo, a cura di Angela Madesani)
  • Vimercate (Monza-Brianza), Heart-Spazio Vivo, Da Gianni Colombo a Joseph Beuys. L’avventura dello Studio Casati nella Brianza degli anni ’70, 26 novembre-18 dicembre (brochure, a cura di Simona Bartolena, testo di Antonio Scaccabarozzi).
  • Bern (Svizzera), Galerie Annex, Galerie Lydia Megert: mise au point.

 

2012

  • La Spezia, CAMeC-Centro d’Arte Moderna e Contemporanea della Spezia, Superfici sensibili. Dialoghi con il supporto, 30 maggio-30 settembre (catalogo: a cura di Marzia Ratti, Edizione Istituzione Servizi Culturali, La Spezia)
  • Bologna, Galleria P420, Un’ opera per un libro d’artista, 6 settembre-6 ottobre.
  • Mezzago (Monza-Brianza), Maggio Biblioteca Comunale di Mezzago, Giallo, (a cura di Simona Bartolena).

 

2013

  • Basel, Galerie Katharina Krohn, Andreas Karl Schulze, Giorgio Griffa, Antonio Scaccabarozzi, 15 maggio- 29 giugno (invito).
  • Brescia, Fondazione Berardelli, 6 Stanze, 26 giugno-30 settembre

 

2014

  • Vimercate (Monza-Brianza), MUST-Museo del territorio, Percorsi nella materia II; 2 febbraio-30 marzo (mostra e catalogo, a cura di Simona Bartolena).
  • Morterone (Lecco), Palazzo delle Paure, Morterone: una soglia poetica. Natura Arte Poesia, 13 settembre-9 novembre (catalogo, a cura di Epicarmo Invernizzi e Francesca Pola, testi di Daria Ghirardini e Francesca Pola).
  • Brescia, Galeria Kanalidarte, Italia Zero / Cross Reference. italica ars ab ovo incipit, 4 ottobre-15 novembre (catalogo, a cura di Afra Canali e Stefano Crosara, testi di Afra Canali, Anna Canali, Melania Gazzotti, e altri, Kanalidarte-Arte Struktura 2015)
  • Freiburg, Kunstraum Alexandre Bürkle, MATERIAL, 1 dicembre 2014-22 febbraio 2015
  • Bonn, Kunstgaleriebonn, Painting and Beyond, 21 dicembre 2014-5 gennaio 2015 (mostra a cura di Stephan Berg, invito)
  • Friedberg, Galerie Hoffmann, Es werde Farbe.

 

2015

  • Brugherio, Galleria espositiva Palazzo Ghirlanda Silva, Acqua, 8 febbraio-1 marzo (progetto di HEART-Pulsazioni culturali, a cura di Simona Bartolena, Armando Fettolini)
  • Zürich, Galerie La Ligne, Opposition, 23 marzo-30 aprile (invito)
  • Praga, Galerie Petr Zaloudek, Milan Grygar, François Morellet, Antonio Scaccabarozzi, 30 aprile-16 giugno (catalogo, a cura di Petr Zaloudek, s. n., Praga 2015).
  • Würzburg,Museum im Kulturspeicher, Rendezvous der Länder. Neuhängung der Sammlung Peter C. Ruppert. Konkrete Kunst in Europa nach 1945, dal 10 maggio
  • Bonn, Clement&Schneider Galeriehouse, INTRO, 31 maggio-12 settembre
  • Milano, Galleria Clivio, 50 opere tra segno e scrittura, 9 giugno-15 luglio.
  • Desio, Villa Tittoni, Lissone, Museo di Arte Contemporanea, Tracce di contemporaneo. Collezioni di arte italiana da Lucio Fontana alla contemporaneità nelle ville della Brianza, a cura di Simona Bartolena, Bice Bugatti Club e HEART-Pulsazioni culturali, 11 luglio-30 agosto
  • Bonn, Clement&Schneider, Group Show, 27 settembre-21 novembre.
  • Freiburg, Kunstraum Bürkle, Collector’s choice only! Material, 1 dicembre 2014-1 febbraio 2015.
  • Lissone, Museo d’Arte Contemporanea, Premio Lissone 2016, 3 dicembre-12 febbraio, (a cura di Alberto Zanchetta).

 

2017

  • Milano, Cortesi Gallery, Walter Leblanc e la Neo-avanguardia europea, 13 settembre-21 ottobre (brochure, a cura di Francesca Pola, Mousse Publishing)
  • Lugano, Cortesi Gallery, Group Show, 14 settembre-30 novembre
  • Praga, Galerie Petr Zaloudek, White Art, 22 settembre-4 novembre (catalogo)

 

2017-2018

  • Cherasco, Palazzo Salmatoris, Lucio Fontana e l’annullamento della pittura. Dal Gruppo Zero all'arte analitica, 14 ottobre 2017-14 gennaio 2018 (catalogo, a cura di Cinzia Tesio, comitato scientifico Cinzia Tesio, Paolo Turati, Maurizio Colombo, Riccardo Gattolin, Dario Lorenzati, Rino Tacchella)
  • Genova, Museo Villa Croce, Stefano Arienti. Finestre Meridiane, 15 ottobre 2017-14 gennaio 2018, a cura di Anna Daneri e Francesca Serrati